Sextum Hotel vicino a Pisa

Via Jacopo Del Polta, 51 – 56031 Bientina (Pisa) - +39 0587 489543

IL DUOMO DI SANTA MARIA ASSUNTA

Informazioni sull'itinerario

Descrizione dell'itinerario

La Cattedrale di Pisa, dedicata a Santa Maria Assunta, è l’esempio più significativo dell’arte romanica pisana. L’architetto Buscheto, fondendo latradizione classica ad elementi dell’arte normanna, bizantina, paleocristiana e araba, ha dato vita ad uno stile originale che ha anticipato il Rinascimento fiorentino. Il Duomo di Pisa è una testimonianza tangibile del prestigio che la Repubblica Marinara raggiunse nel momento di suo massimo splendore. La sua costruzione iniziò nel 1064, in concomitanza con la ricostruzione della Basilica di San Marco a Venezia; è probabile che tra le due città sia nata una tacita competizione sulla creazione del più bello e sontuoso luogo di culto. L’attuale aspetto del Duomo è il frutto di continui interventi di restauro susseguitisi nell’arco di diverse epoche. Nel corso dell’Ottocento alcune sculture sono state sostituite da copie e sono ora custodite nel Museo dell’Opera del Duomo.
Quando: in inverno dalle ore 10.00 alle 12.45 e dalle ore 15.00 alle 16.45 nei giorni feriali; dalle ore 15.00 alle 16.45 nei giorni festivi. In autunno, primavera ed estate dalle ore 8.00 alle 20.00
Quanto: gratis.
Come: dalla stazione ferroviaria con la navetta A o con il bus n° 3